Contenuto principale

Impianti. Carmine Battipaglia riconfermato Presidente Nazionale.

Con un voto unanime, Carmine Battipaglia è stato riconfermato Presidente di CNA Installazione Impianti al termine delle due giornate di Consiglio Nazionale tenutesi a Roma nel corso delle quali è stato ridisegnato tutto il vertice che governerà l’associazione per il prossimo quadriennio. Nato a...

Con un voto unanime, Carmine Battipaglia è stato riconfermato Presidente di CNA Installazione Impianti al termine delle due giornate di Consiglio Nazionale tenutesi a Roma nel corso delle quali è stato ridisegnato tutto il vertice che governerà l’associazione per il prossimo quadriennio.

Nato a Salerno, 50 anni, ingegnere, Battipaglia è socio dell’azienda di famiglia (Siret) operante nel campo delle installazione elettriche ed è Vicepresidente e Direttore Tecnico in carica del Consorzio Imprese Salernitane che lavora nel settore della edilizia e degli impianti tecnologici.

Presidente dell’Unione Installazione Impianti dal settembre 2010, è Presidente del Comitato Tecnico 64 del CEI (Impianti elettrici utilizzatori di bassa tensione) e componente il Comitato Tecnico 316 (Connessione alle reti elettriche di distribuzione Alta, Media e Bassa Tensione).

Titolare anche di uno studio tecnico di progettazione, è attualmente Site Manager dei Servizi Energetici sulla gestione e manutenzione degli impianti tecnologici presso il Teatro La Scala di Milano.

Assieme al Presidente, che avrà anche la responsabilità del settore elettrico, è stata eletta anche la nuova Presidenza Nazionale che è composta dai portavoce dei mestieri Graziana Cascone (comparto ascensoristico), Ubaldo Manganelli (impianti elettronici), Emanuele Sternativo (termoidraulici), Vito Porcelli (frigoristi) e da Artemio Bianchi, Manuela Dodi ed Alice Guidetti (Emilia Romagna), Maurizio Narra (Toscana), Claudio Di Simone (Lazio), Tonino Spada (Sicilia), Cesare Altieri (Abruzzo), Roberto Segalla (Piemonte), Davide Mazzola (Liguria) e Claudio Cardinali (Marche).